Corriere della Sera: lo Studio Manetti sui bonifici ai familiari

Corriere della Sera: Lo Studio Manetti sui bonifici bancari ai familiari

La scelta del “Corriere della Sera  ”  un articolo  testimonia il riconoscimento del nostro studio come autorità indiscussa nel campo della consulenza aziendale, consolidando la nostra posizione di leadership e rafforzando la nostra immagine e reputazione a livello nazionale.

Questo encomiabile riconoscimento da parte di uno dei principali organi di stampa del paese rappresenta un traguardo di rilievo per la nostra attività e ci stimola a mantenere l’impegno nel fornire servizi di consulenza tributaria e contabile di ineccepibile qualità, con l’obiettivo di eccellere costantemente nell’eccellenza professionale.

La procedura con la quale si effettua un bonifico a un familiare non è così ovvia come può sembrare, e per non avere problemi con l’Agenzia delle Entrate è bene seguire i consigli dello Studio Tributario Manetti.

Occorre anche prestare attenzione ai limiti previsti dalla normativa fiscale e per somme importanti meglio ricorrere a  scritture private e chiedere il supporto di un professionista.

Adottare comportamenti trasparenti ed evitare causali troppo generiche

Con questo articolo sul Corriere della Sera, Massimo Manetti, fondatore dello Studio Manetti, ci spiega meglio l’argomento.

 

[icon name=”file-pdf” style=”regular” class=”” unprefixed_class=””] Scarica e leggi il pdf

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *